Chi vuol essere milionario diretta 14 marzo 2019: nuovo concorrente dopo Rita Santacroce e Latiff

859
Chi vuol essere Milionario, Latiff
Con DAZN avrai 3 match a giornata in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Mahfouz Latiff si è fermato a due passi dal milione di euro, qualcun altro ci riproverà stasera su Canale 5 in prima serata con Gerry Scotti

Chi vuol essere milionario diretta e streaming

Ci ha provato, ci era quasi riuscito Mahfouz Latiff che ha solo sfiorato i 300mila euro mentre Rita Santacroce si è accontentata di 30mila. Si riparte invece da zero a Chi vuol essere milionario questa sera giovedì 14 marzo 2019 in prima serata su Canale 5 con un nuovo concorrente, molto probabilmente due, che con Gerry Scotti proveranno la strada verso il milione. Il programma sarà visibile anche in streaming sulla piattaforma web Canale 5 e in replica grazie a Mediaset on demand.

Chi vuol essere milionario: i 150 mila di Mahfouz Latiff

Due settimane fa Rita Santacroce, da Chieti ma originaria di Pescara, era stata interrotta dal gong dopo aver risposto correttamente all’ottava domanda. Sette giorni fa Rita ha ripreso a giocare superando un altro paio di domande, anche con l’aiuto del marito Lorenzo. La sua voglia di far bene le ha fatto fissare il traguardo intermedio a 70mila euro e per questo con 30mila in tasca non ha potuto e voluto rischiare di gettarsi nel vuoto sulla 12sima domanda.

Dopo di lei, secondo e ultimo concorrente della serata, il simpatico dottore milanese Mahfouz Latiff, ventinovenne. Una cavalcata entusiasmante la sua che sfruttando anche gli aiuti, in ultimo anche quello del fratello, lo ha portato a vincere ben 150mila euro. Latiff ha provato a leggere la domanda numero 14 da 300mila euro: Quale pellicola vinse l’Oscar nel marzo 1992 come “Miglior Film”? Schindler’s List, Il silenzio degli innocenti, Balla coi lupi e Forrest Gump le 4 opzioni. Latiff non ha voluto rischiare, si è intascato 150.000 euro ma con un sorriso amaro perchè la sua risposta ipotetica, Il Silenzio degli Innocenti, si è rivelata esatta.

Chi vuol essere milionario, con Gerry Scotti il format e le novità

La formula del programma, in questo momento registrato in Polonia per una questione di costi, resta invariata: 15 domande, su ogni argomento possibile, al fine di raggiungere l’ultima domanda e aggiudicarsi il milione di euro. Le novità riguardano soprattutto gli aiuti che sono passati da tre a quattro: oltre ai classici “50 e 50” e “Chiedilo al pubblico” ci saranno “Chiedilo a Gerry” e “Chiedilo al tuo esperto in studio”. Nell’era spasmodica della rete è stata eliminata la “telefonata a casa”. Inoltre è stata introdotta una piccola novità, superata la soglia della quinta domanda da 3mila euro, è il concorrente a scegliere il suo obiettivo successivo.

Chi vuol essere milionario la storia e i vincitori

Chi vuol essere milionario? è tratto del format originale ‘Who wants to be a millionaire?’ che proprio quest’anno compie 20 anni. In Italia la prima puntata è andata in onda nel 2000 ed il programma che ad oggi conta 1.593 puntate è sempre stato condotto da Gerry Scotti. In ben 12 stagioni solo 3 i concorrenti che sono riusciti a raggiungere l’agognata cifra di 1 milione di euro: nel 2001 Francesca Cinelli della provincia di Pistoia; nel 2004 lo studente d’ingegneria Davide Pavesi; nel 2011, la casalinga pavese Michela De Paoli addirittura arrivata all’ultima domanda senza avere usato nessuno degli aiuti a disposizione.

italiamedia