Quarto Grado 9 novembre 2018: anticipazioni, luce sul caso Emanuela Orlandi?

220
Alessandra Viero e Gianluigi Nuzzi, nuova puntata di Quarto Grado
Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Con Alessandra Viero e Gianluigi Nuzzi in attesa dei risultati sui resti umani trovati presso la Nunziatura Apostolica, in studio Pietro Orlandi su Rete 4

Quarto Grado: diretta tv e streaming

A 35 anni di distanza non c’è ancora alcuna verità sulla scomparsa di Emanuela Orlandi. I ritrovamenti di ossa umane all’interno della Nunziatura apostolica di Via Po, a Roma hanno riaperto il caso. In attesa delle analisi prova a ricostruire l’annoso caso la puntata di Quarto Grado venerdì 9 novembre 2018 dalle 21.15 su Rete 4 con Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero. Il programma può essere seguito anche da pc, tablet e smartphone in live streaming su Mediaset on Demand.

Quarto Grado: anticipazioni 9 novembre 

Caso Emanuela Orlandi. Per approfondire l’intricata e torbida vicenda è presente in studio Pietro Orlandi, fratello della ragazza sparita nel nulla il 22 giugno 1983. Per sapere con certezza a chi appartengano le ossa, è necessario attendere ancora qualche giorno. “Quarto Grado” spiega al pubblico – passo per passo – il procedimento delle analisi che porteranno alle risposte tanto attese. Il Procuratore Capo di Roma, Giuseppe Pignatone, ha delegato la Polizia Scientifica e la Squadra Mobile della Questura di Roma al fine di stabilirne l’età, il sesso e la datazione della morte. 

Emanuela Orlandi, cittadina vaticana figlia di un commesso della Prefettura della casa pontificia, sparì in circostanze misteriose all’età di 15 anni. Le indagini sulla sua scomparsa hanno coinvolto nel tempo lo stesso Stato Vaticano, lo Stato Italiano, l’Istituto per le Opere di Religione (IOR), la Banda della Magliana, il Banco Ambrosiano e i servizi segreti di diversi Paesi ma senza arrivare a una conclusione e senza sapere se la ragazza, sia o fosse ancora vita.

italiamedia