Matrix 4 dicembre 2018: anticipazioni e ospiti, c’è Cruciani

113
Matrix con Sgarbi e Cruciani
Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Con Nicola Porro e Greta Mauro appuntamento in seconda serata su Canale 5: gli argomenti della serata

Matrix 2018 diretta e streaming

Si parlerà di alimentazione con le fake news sul mondo dei vegani e non solo, nella nuova puntata di Matrix condotta da Nicola Porro, con Greta Mauro, in seconda serata su Canale 5 questa sera martedì 4 dicembre 2018. Il programma targato Videonews in onda anche in streaming da tablet, cellulare e pc sul sito www.mediaset.it/canale5 e in replica grazie a Mediaset on demand

Matrix, ospiti 4 dicembre: Cruciani sul tema alimentazione vegana

Si partirà dall’alimentazione, tra vegani, sagre di paese, luoghi comuni e cattiva informazione con il nutrizionista Marcello Ticca, il giornalista Giuseppe Cruciani, l’attrice vegana Claudia Zanella e Samantha De Grenet.

E ancora, si parlerà di multe con Giancarlo Magalli e il conduttore radiofonico Ringo. Infine, un’intervista al manager industriale Riccardo Ruggeri che racconterà, così come ha fatto in un libro autobiografico, la sua personale esperienza sul cancro che l’ha colpito.

Matrix con Nicola Porro e Greta Mauro, i temi della serata

Si partirà dall’alimentazione. Sono sempre di più, infatti, le idee contrastanti su cosa faccia davvero bene e cosa no, con una domanda ricorrente che inevitabilmente torna sempre: la carne fa davvero male? Per l’argomento multe: in Italia, infatti, se ne fanno una quantità esorbitante, con Milano in testa alle classifiche con quasi 700.000 automobilisti che ne ricevono almeno una ogni anno. Tra autovelox, parcheggi ed eccessi di velocità le violazioni sono molte, ma sta emergendo anche una realtà di cui pochi erano a conoscenza: è possibile che una buona parte delle multe siano emesse, infatti, da persone che in realtà non avrebbero l’autorità di farlo.

Ma non solo, perché si discuterà anche dei “gilet gialli” a Parigi: i recenti scontri di sabato hanno infatti lasciato nella Ville Lumière un bilancio gravissimo, con quasi 150 feriti e più di 350 persone fermate.

italiamedia