DiMartedì del 4 dicembre 2018: ospiti e anticipazioni da Floris

236
Dimartedì
Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Approfondimento sul reddito di cittadinanza e la quota 100 delle pensioni nel talk in prima serata su La7 con la copertina di Gene Gnocchi

DiMartedì diretta tv e streaming

L’effettiva validità della manovra del cambiamento tanto pubblicizzata da Di Maio e Salvini sarà al centro del dibattito nella nuova puntata del talk DiMartedì in onda questa sera in tv 4 dicembre 2018 in prima serata su La7 con Giovanni Floris, a partire dalle 21.10. O, in alternativa, in streaming sul sito di La7.

DiMartedì, ospiti e temi di stasera

Le vicende del padre di Luigi Di Maio incideranno sulla popolarità del vicepremier nonché ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico? E le opposizioni, dal Pd a Forza Italia, riusciranno a recuperare consensi approfittando delle difficoltà delle forze di governo?

In studio come sempre i sondaggi di Nando Pagnoncelli; in copertina la satira di Gene Gnocchi e i consigli per i consumatori e le tasche dei cittadini, dell’avvocato dell’Aduc Emmanuela Bertucci.

Come cambia “la manovra del cambiamento”? Reddito di cittadinanza e quota 100, le due misure su cui Luigi Di Maio ed i 5 Stelle da una parte e Matteo Salvini e la Lega dall’altra hanno scommesso tutto, entreranno in vigore nel 2019? E la platea dei beneficiari sarà quella prevista fino ad ora o si restringerà per contenere il deficit e andare incontro alle attese della Ue e dei mercati?

DiMartedì, dove rivederlo e come interagire

Non hai la possibilità di seguire in diretta la puntata in onda stasera alle 21.10 su La7? Non temere. La trasmissione è visibile a partire da domani sul canale Youtube di La7 Attualità e nella sezione dedicata al programma del sito di La7. Per chi invece volesse interagire in diretta con la trasmissione sono disponibili la pagina Facebook ufficiale e, soprattutto, l’account Twitter @diMartedi con l’hashtag ufficiale @dimartedì.
italiamedia