Sanremo Young 15 febbraio 2019: prima puntata con Antonella Clerici, ospiti e giuria

105
Sanremo Young 2019
Con DAZN avrai 3 match a giornata in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

In prima serata su Rai 1 inizia il talent per i le voci emergenti. Ospiti prima puntata John Travolta e Mahmood. In giuria Belen, Enrico Ruggeri, Noemi

Sanremo Young diretta e streaming

Se pensavate di esservi liberati del Festival di Sanremo siete sulla strada sbagliata. Come lo scorso anno subito la settimana dedicata al Festival della canzone italiana parte il talent show Sanremo Young condotto anche questa seconda edizione da Antonella Clerici . Da questa sera 15 febbraio 2019 venti giovanissimi cantanti si contenderanno un posto nell’accademia delle migliori voci del futuro. Sanremo Young 2019 sarà visibile anche in streaming sulla piattaforma web di Rai 1.

Ospiti prima puntata Sanremo Young

Una prima puntata di grandissimo spettacolo che vedrà Antonella Clerici e John Travolta veri mattatori della serata regalare al pubblico di Rai1 momenti indimenticabili. Sul palco con i ragazzi in gara, il vincitore di Sanremo 2019 Mahmood.

Sanremo Young, ecco i 20 giovani cantanti in gara

Per il secondo anno consecutivo Antonella Clerici porta subito dopo Sanremo una sorta di “Ti lascio una canzone” bis anche se con concorrenti un più giovani e meno ragazzini. Questi i nomi dei venti giovani selezionati per la competizione: Antonio VaglicaAuroraBeatrice ZocoClara Palmeri, EdenGiovanna CamastraGiovanna PernaGiuseppe CiccareseHalienIlenia Cafagno, KimonoLauraLeo BonoLuigi Cascio, Marco VinciMaria Grazia AscheiMaxi UrbanMichele BragantiTecla Insolia e Leo Cabid. Si affronteranno un’emozionante gara ad eliminazione che li vedrà interpretare i più grandi successi dalle passate edizioni del Festival della Canzone italiana, con la direzione artistica di Gianmarco Mazzi. 

Sanremo Young, giuria

L’Academy di SanremoYoung è composta da personaggi amatissimi dal grande pubblico: Enrico Ruggeri, Noemi, Rita Pavone, Belen Rodriguez, Rocco Hunt, Shel Shapiro + Maurizio Vandelli, Amanda Lear, Baby K, Angelo Baiguini, e Giovanni Vernia. In caso di parità, nella votazione dell’Academy sarà determinante il voto del Direttore d’Orchestra,Maestro Diego Basso. Verranno così determinati i dieci cantanti eliminati e i dieci che passeranno alla seconda puntata.

Sanremo Young, meccanismo

In questa prima attesissima serata, dal titolo “Dentro o Fuori” ad esibirsi saranno venti cantanti scelti, tra più di mille, dalla Commissione Artistica, in dieci sfide a duello votate solo dall’Academy – una giuria composta da dieci giurati, volti del mondo della musica e dello spettacolo – al termine di ogni esibizione.

Nelle serate successive, i giovani talenti si esibiranno soli, in gruppo o in duetto con ospiti e la classifica sarà il risultato del voto combinato di Academy e Televoto (894.22 da numero fisso, per votare da cellulare con sms 475.475.0) sulla quale daranno il loro giudizio: la SanremoYoung Orchestra e infine l’ospite protagonista di serata, scelto tra personaggi della storia del Festival, che potrà decretare lo Showdown, ovvero la possibilità di salvare due o uno dei cantanti a rischio eliminazione. Ma quest’anno il programma introduce una novità molto importante, che per i talenti in gara sarà un ulteriore stimolo a dare il massimo: Il vincitore o la vincitrice di questa edizione parteciperà di diritto alla prossima edizione di Sanremo Giovani.

italiamedia