Genoa-Juventus diretta tv 17 marzo 2019: dopo l’impresa Champions Ronaldo riparte da Marassi

409
Cristiano Ronaldo sarà protagonista di Genoa-Juventus
Con DAZN avrai 3 match a giornata in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

La capolista scende in campo nell’anticipo di pranzo della serie A dopo la grande rimonta contro l’Atletico, con diretta tv su Dazn: numeri e intervista Criscito

Genoa-Juventus diretta tv e streaming

Neanche il tempo di gustarsi il trionfo in Champions League con la grande rimonta ai danni dell’Atletico Madrid con la tripletta di Cristiano Ronaldo che la Juventus è chiamata a tornare a difendere il primato in serie A sul campo del Genoa a Marassi. Genoa-Juventus si gioca domenica 17 marzo 2019 alle ore 12:30 trasmessa in diretta tv streaming sulla piattaforma DAZN visibile attraverso Smart TV, Apple TV, Android TV, pc, smartphone, tablet, PlayStation 4 e Xbox One.

Genoa-Juventus: i numeri della sfida di Marassi

Bianconeri reduci come detto dal grande match di Champions di martedì scorso e con ben 18 punti di vantaggio sul Napoli secondo in classifica. Genoa ancora alla ricerca di qualche punto per la sicura salvezza. La Juventus è la prima squadra sia ad aver vinto 24 delle prime 27 gare sia ad aver ottenuto almeno 75 punti a questo punto della stagione in Serie A. Vediamo un po’ di curiosità e statistiche.

Cristiano Ronaldo eroe della remuntada contro l’Atletico non ha segnato nelle ultime due gare di campionato, solo una volta il portoghese è rimasto a secco per più match consecutivi in Serie A (nelle sue prime tre gare nel torneo). Paulo Dybala invece ha segnato cinque gol in sei sfide contro il Genoa in Serie A, inclusa la sua prima tripletta nel torneo, proprio al Ferraris nell’agosto 2017.

La Juventus è imbattuta da 26 gare esterne in campionato (record per i bianconeri nella loro storia in Serie A) – l’ultima squadra, con una striscia più lunga senza sconfitte in trasferta nel massimo campionato, è stata il Napoli nell’aprile 2018 (30 gare consecutive).

La Juventus è la squadra contro cui il Genoa ha sia perso più partite (62) sia subito più gol (211) in Serie A. Genoa e Juventus hanno pareggiato nel match d’andata, il Grifone non rimane imbattuto in entrambe le sfide stagionali di Serie A contro i bianconeri dal 2011/12 (due pareggi in quel caso). Nelle ultime cinque sfide di Serie A al Ferraris tra Genoa e Juventus si è alternata una sconfitta ad una vittoria dei rossoblu – vittoria esterna dei bianconeri per 4-2 nel match più recente.

Il Genoa non ha segnato alcun gol nelle ultime tre partite di campionato, non arriva a quattro gare senza reti all’attivo nel torneo da aprile 2017. Tra le squadre affrontate almeno cinque volte in Serie A, la Juventus è quella contro cui Goran Pandev ha vinto di meno in Serie A (2V, 6N, 10P) – l’attaccante macedone ha realizzato cinque gol ai bianconeri, nessuno però con la maglia del Genoa.

Genoa-Juventus, Criscito prova a caricare i rossoblu

Protagonista della sfida di domenica sarà sicuramente il capitano rossoblu Mimmo Criscito, peraltro ex della gara per la sua fugace esperienza in bianconero post Calciopoli. “Se tornassi indietro rifarei le stesse scelte che ho fatto. Tornerei anche alla Juventus, perche’ e’ vero che mi e’ andata male, ma quando sono tornato a Genova ho trovato la nazionale. Non rimpiango nulla di quello che ho fatto in carriera. Magari in una Juventus diversa avrei fatto diversamente. Quella esperienza mi ha aiutato a crescere soprattutto a livello umano. Le critiche mi hanno aiutato a diventare quello che sono”.

Sul Genoa: “Nel corso della mia carriera mi sono diviso tra Juve e Genova. Ma provo amore per questa citta’ perche’ ho moglie e figli genovesi, per me e’ tutto. Quando sono andato alla Juventus in conferenza stampa ho detto che sarei voluto tornare al Genoa, cosa che un ragazzo di ventanni non fa. Sono sempre stato sincero, sono orgoglioso e contento di essere il capitano di questa squadra. Quando ho lasciato il Genoa ho fatto una promessa e ho detto: “Tra qualche anno ci rivedremo!” E cosi’ e’ stato”. Sul rapporto con Prandelli: “Quello che e’ stato negli anni precedenti e’ acqua passata. Quando il mister e’ arrivato abbiamo parlato e ci siamo chiariti. Dobbiamo fare il bene del Genoa. Ora abbiamo un ottimo rapporto e spesso anche lui si confida con me. Io da capitano spesso chiedo consigli a lui perche’ sa tanto di calcio e ha tanta esperienza. E’ arrivato qui, si e’ messo in discussione e sta facendo bene”.

QUAL È LA PROCEDURA PER REGISTRARSI A DAZN

  1. Scaricare l’app di DAZN per il dispositivo scelto, o visitare www.dazn.it se la connessione avviene da browser web
  2. Creare un account inserendo nome, cognome, indirizzo mail e scegliere una password
  3. Scegliere il metodo di pagamento: carte di credito / debito / prepagate (inclusa Postepay), Paypal, iTunes, Google Play Billing e presto anche Amazon In App Payment. Il primo mese è gratuito, verranno scalati €9.99 al mese se si deciderà di proseguire nella visione di contenuti al termine dei 30 giorni
  4. Guardare gli sport preferiti nella maniera che preferisci
italiamedia