Atalanta-Lazio finale di Coppa Italia in diretta tv: le scelte di Gasperini e Inzaghi

75
Atalanta-Lazio finale di coppa Italia
Con DAZN avrai 3 match a giornata in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Dallo stadio Olimpico di Roma una finale inedito di Coppa Italia con in campo Atalanta e Lazio. Le probabili formazioni live

Atalanta-Lazio Coppa Italia diretta e streaming

Atalanta o Lazio. Saranno loro a giocarsi la finale di Coppa Italia. Stasera mercoledì 15 maggio 2019 allo stadio Olimpico di Roma. Con fischio d’inizio alle ore 20:45 Atalanta-Lazio finale unica sarà trasmessa in diretta su Rai Uno, visibile anche in Hd sul canale 501 del digitale terrestre con ampio pre e post partita su RaiSport (canale 57-58 del digitale terrestre). In streaming sul sito Rai Play.

Atalanta-Lazio Gasperini e Inzaghi per alzare la coppa Italia

Dopo 4 anni di monopolio della Juventus un nome nuovo verrà iscritto nell’albo d’oro della Coppa Italia. Da una parte ci sarà l’Atalanta, formazione rivelazione dell’anno che mentre sogna in campionato il quarto posto e la qualificazione alla prossima Champions League, si gioca il primo trofeo dell’era Gasperini, peraltro dopo aver eliminato ai quarti di finale proprio la Juventus con un sonoro 3-0. Di fronte ci sarà la Lazio di Simone Inzaghi che ha eliminato il Milan in semifinale e che proprio la coppa ha conteso in un paio di occasioni alla Juve in questi ultimi 4 anni.

PROBABILI FORMAZIONI Atalanta-Lazio

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Masiello, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Gomez; Ilicic, Zapata. All. Gasperini

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Romulo, Parolo, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. All. Inzaghi

Vedere Atalanta-Lazio in streaming: pre e post partita

La finale di Coppa Italia Atalanta-Lazio sarà trasmessa dallo stadio Olimpico di Roma con fischio d’inizio alle 20:45, in diretta su Rai1 subito dopo il Tg1. Nello studio di Saxa Rubra, invece, a partire dalle 20.00 su Raisport+ HD, per poi proseguire su Rai1 dalle 20.35, la conduzione sarà di Franco Lauro, con Antonio Di Gennaro, Jacopo Volpi e l’ex arbitro Tiziano Pieri per analizzare la “partita” dei direttori di gara. Al termine, programma a reti invertite: prima parte del postparitta su Rai1 con la premiazione, prosecuzione su Raisport + HD. In streaming sul sito Rai Play oppure di RaiSport.

italiamedia