Adrian 22 gennaio 2019: tra delusione e polemiche stasera seconda puntata con Celentano

432
Adrian la serie evento di Adriano Celentano
Con DAZN avrai 3 match a giornata in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

In prima serata su Canale 5 va in onda la seconda parte della serie evento di Adriano Celentano ieri osannato e criticato per il suo breve monologo

Adrian diretta tv e streaming

Social impazziti, trasmissione finita con un’ora d’anticipo sul previsto, giudizi contrastanti sul fumetto. Non poteva passare inosservato il ritorno di Adriano Celentano in tv. Questa sera martedì 22 gennaio 2019 secondo appuntamento con la serie evento Adrian che presenta la seconda parte del fumetto animato di Milo Manara all’interno di un breve spettacolo in diretta da Verona dove ieri c’è stata un’apparizione molto fugace del molleggiato. Visibile anche in streaming, da pc, tablet e cellulari su www.mediaset.it/canale5/, previa registrazione al sito, e in replica grazie a Mediaset on demand.

Adrian lo show, la serie, le polemiche

Come detto sono state tante e contrastanti le reazioni sui social, in tempo reale, al programma che ha visto la prima parte in diretta dal teatro Camploy di Verona con Nino Frassica e Natalino Balasso e poi la messa in onda della serie animata  curata da Milo Manara, con le musiche di Nicola Piovani, la supervisione dei testi di Vincenzo Cerami (scomparso nel 2013) e con la collaborazione di alcuni giovani autori della scuola Holden di Alessandro Baricco.

Al di là dei contenuti del fumetto, per alcuni troppo spinti soprattutto sui personaggi femminili molto donne oggetto nelle mani del protagonista, un Celentano giovane proiettato nel 2068. Ma a far discutere è stato soprattutto il pre show che proprio in questi giorni ha perso alcuni protagonisti annunciati, come Michelle Hunziker e Teo Teocoli, ma sembra anche Ambra Angiolini, in polemica con Celentano per la sua latitanza alle prove dello spettacolo. Il molleggiato si è presentato per pochissimi minuti, il tempo di un paio di battute con Natalino Balasso protagonista di un monologo alla pari di Nino Frassica, prima di abbandonare la scena come suo solito.

Inoltre il programma che sulla carta doveva andare avanti fino a mezzanotte circa è finito con un’ora di anticipo costringendo Mediaset a mandare in onda un film con la Littizzetto per coprire il buco in palinsesto.

italiamedia