Harry Potter e i doni della morte, Parte 2: in tv l’ultimo capitolo della saga

408
Harry Potter e i doni della morte 2
Harry Potter e i doni della morte 2

Su Italia 1 in prima serata si chiude la saga del mago Harry Potter: Hermione e Ron sono alla ricerca degli Horcrux nascosti da Voldermord in giro per il mondo

Harry Potter e i doni della morte, Parte 2: streaming e diretta

Si chiude la saga cinematografica del mago più fantasmagorico dell’universo su Italia 1: Harry Potter e i doni della morte: Parte II va in onda questa sera martedì 13 marzo alle ore 21:10, in alternativa è possibile seguire il film anche in diretta streaming sul sito ufficiale di Video Mediaset.

Harry Potter e i doni della morte, Parte 2: cast e curiosità

Settimo e ultimo capitolo della saga nata dal genio di Joanne K. Rowling e diretto questa volta da David Yates. Il protagonista, Daniel Radcliffe l’ha spuntata su ben 16mila candidati. Effetti speciali superlativi e attori comprimari di alto lignaggio (su tutti Richard Harris) completano la formula per il sesto capitolo serie di successi, troviamo anche qui, come sempre, anche la splendida Emma Watson e poi Ralph FiennesJason IsaacsHelena Bonham CarterRupert GrintJohn HurtAlan RickmanTom FeltonMaggie SmithJamie Campbell BowerDomhnall Gleeson. I protagonisti crescono, così come i tanti appassionati della saga, e i toni si fanno sempre più cupi. Senza rinunciare a scenografie da fiaba e momenti di grande ironia. Film vincitore ai British Academy Film Awards del 2012 del premio per i Migliori Effetti Speciali, “Harry Potter e i doni della morte: Parte 2” ha riscosso anche in Italia un notevole successo, addirittura aggiudicandosi il record della Migliore Partenza al Box Office italiano di sempre, superando Spider-Man 3 del 2007.

Harry Potter e i doni della morte, Parte 2: la trama

Dopo aver seppellito Dobby, Harry Potter convince Griphook ad aiutarli ad ottenere il caveau di Lestrange alla Gringott, per recuperare uno dei Horcrux di Voldemort in cambio della spada di Godric Grifondoro. Nel frattempo, Olivander, il venditore di bacchette, avverte Harry che non riuscirà a battere Voldemort, poichè questi ha la Bacchetta di Sambuco (la bacchetta più potente al mondo). I tre amici giungono alla Gringott, Hermione cammuffata da Bellatrix grazie alla Pozione Polisucco, Ron travestito da un mago qualunque, mentre Harry utilizza il Mantello dell’Invisibilità. Con l’aiuto della Maledizione Imperius, riescono a raggiungere i carri che li portano verso il basso, ma la sicurezza Gringott li attacca. Riescono a raggiungere il caveau di Lestrange e trovare l’Horcrux: la Coppa di Tosca Tassorosso. Harry vede che Voldemort è arrabbiato e spaventato per gli Horcrux rubati…Come andrà a finire?

Harry Potter e i doni della morte, Parte2: trailer ufficiale

italiamedia