Escape Plan film 12 luglio 2018: Stallone e Schwarzenegger in Fuga dall’inferno

743
Escape Plan
Escape Plan
Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Per la prima serata di Rai 2 i due eroi degli action movie si alleano per evadere da un carcere di massima sicurezza e prendersi la loro rivincita

Escape Plan – Fuga dall’inferno diretta e streaming

Sarà un giovedì da eroi, anzi da forzuti nel vero senso della parola. Sylvester Stallone Arnold Schwarzenegger insieme nella prima serata di Rai 2 questa sera giovedì 12 luglio 2018 alle 21.15 nel film Escape Plan – Fuga dall’inferno. Il film sarà visibile anche in streaming sulla piattaforma web Rai.it.

Escape Plan – Fuga dall’inferno: cast, personaggi e curiosità

Sylvester Stallone
Sylvester Stallone

Escape Plan – Fuga dall’inferno (titolo originale Escape Plan) è un film del 2013, mix di Fantascienza, Azione e Thriller diretto da Mikael Håfström, con protagonisti appunto Sylvester Stallone Arnold Schwarzenegger. Con loro anche Jim Caviezel, il famoso Gesù del film The Passion di Mel Gibson.

Il primo attore ad essere stato preso in considerazione fu Bruce Willis che però declinò l’offerta. Lo stesso Arnold Schwarzenegger rifiutò il ruolo di protagonista che quindi finì per essere dato a Sylvester Stallone. Sennonché qualche mese dopo Schwarzenegger, persuaso dal produttore del film Mark Canton per conto di Stallone accettò di rientrare nel progetto ma in un ruolo differente e meno corposo rispetto al protagonista ovvero il co-protagonista, un detenuto dalla personalità controversa e ricca di sfumature.

Escape Plan – Fuga dall’inferno trama

Ray Breslin, progettista e collaudatore di penitenziari, deve testare un nuovo carcere di massima sicurezza. Per questo si fa imprigionare e cerca una via di fuga ma viene al tempo stesso incastrato e sembra non possa mai più uscire. Lì incontra Emil Rottmayer che all’inizio si dimostra ostile nei suoi confronti. Ma i due presto si alleano, Breslin decide di far ricorso alle proprie competenze e all’aiuto del nuovo “amico” per evadere e scoprire chi lo ha voluto incastrare.

italiamedia