Non c’è più religione, 29 dicembre Rai 1: Bisio tra Natale e integrazione

155
Non c'è più religione con Angela Finocchiaro, Claudio Bisio, Alessandro Gassmann
Con DAZN avrai 3 match a giornata in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Serve un bambinello per il presepe vivente di un paesino senza nascite ed allora non resta che la comunità islamica: con Alessandro Gassman

Non c’è più religione, diretta e streaming

Sono giorni di presepi viventi un po’ in tutta Italia ed allora niente di meglio di seguire le vicissitudini di un paesino dove non si trovano bambini per il ruolo di Gesù Bambino con un inciso sul tema sempre attuale dell’integrazione. Questa sera sabato 29 dicembre 2018 su Rai 1 in prima serata va in onda il film Non c’è più religione con Claudio Bisio, Angela Finocchiaro e Alessandro Gassman. Appuntamento alle ore 21.20, in alternativa è possibile seguire il film in diretta streaming sul sito ufficiale della Rai.

Non c’è più religione, cast e curiosità

Film commedia del 2016 diretto da Luca Miniero, e interpretato da Claudio Bisio, nella parte del sindaco di un piccolo paese, Alessandro Gassman, leader della comunità musulmana locale, Angela Finocchiaro, suora del paese, Roberto HerlitzkaGiovanni Esposito. e tanti altri caratteristi tra cui Giovanni Cacioppo. Dopo Benvenuti al Nord e La scuola più bella del mondo, per Non c’è più religione il regista partenopeo Luca Miniero torna al Sud e si spinge ancora più in là, scegliendo la Puglia di Manfredonia, nel foggiano, e zone limitrofe per le riprese.

Non c’è più religione, trama

Una commedia che parla dei diversi conflitti tra le comunità religiose del mediterraneo. Questi litigi avvengono per il semplice motivo che non si riesce a trovare il bambino per il presepe vivente; così il sindaco Cecco (Claudio Bisio) e Suor Marta (Angela Finocchiaro) chiedono aiuto alla comunità musulmana presente nell’isola presieduta da Billal )Alessandro Gassmann). Inizierà ad innescarsi la più classica della commedia degli equivoci…

Non c’è più religione, trailer

italiamedia