Nero a metà lunedì 26 novembre 2018: seconda puntata, anticipazioni Rai 1

61
Nero a metà
Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Secondo appuntamento con la fiction con protagonista Claudio Amendola in un poliziesco con importanti contorni sociali

Nero a metà diretta e streaming

Questa sera lunedì 26 novembre 2018 va in onda la seconda puntata di Nero a metà la nuova fiction Rai partita la settimana scorsa con protagonista Claudio Amendola che veste i panni di Carlo Guerrieri. Appuntamento alle ore 21:20 circa su Rai 1. Ti ricordiamo che la visione del programma sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma web di Rai 1.

Nero a metà, seconda puntata 26 novembre 

Carlo e Malik si ritrovano a investigare sul caso di una ragazza ucraina trovata morta in una valigia all’aeroporto di Roma. Nel corso dell’indagine i due mostrano di avere due approcci molto diversi: Carlo si lascia guidare dal suo intuito e dalla grande esperienza, mentre Malik è più attento ai dettagli e alle nuove tecnologie. Alba, alle prese con la sua nuova vita da convivente, prova a resistere alle avances di Malik: il poliziotto non nasconde l’attrazione che prova nei suoi confronti. Carlo intuisce che il collega appena arrivato nutre una simpatia per sua figlia e non vede la cosa di buon occhio. In Commissariato, invece, per il Dirigente Santagata (Roberto Citran) è arrivato il momento di andare in pensione e dire addio alla sua squadra.

Nero a metà la fiction e il cast

Carlo Guerrieri (Claudio Amendola) e Malik Soprani (Miguel Gobbo Diaz). Li dividono il carattere, gli studi, la provenienza e un altro, trascurabile, particolare… il colore della pelle. Nero a metà, coproduzione Rai Fiction – Cattleya in collaborazione con Netflix, è un poliziesco metropolitano che si inserisce nel solco del genere crime-poliziesco per reinterpretarlo in chiave tutta italiana, portando sullo schermo il ritmo e la vitalità della Roma di oggi in tutta la sua ricchezza e diversità. Una serie moderna anche nel formato, che propone gialli da 50’, in cui il meccanismo a orologeria, tipico dei gialli, fa emergere la complessità delle scelte morali e si intreccia con le complicate vicende personali dei nostri protagonisti.

Nero a metà, seconda puntata 26 novembre 

Carlo e Malik indagano sull’omicidio di una suora ritrovata morta in un sexy shop. L’indagine porta i poliziotti a indagare su un gruppo di giovani ragazze ospiti della casa famiglia nella quale la vittima abitava. Il caso metterà in serio pericolo la vita di Alba, costringendo Malik a intervenire per metterla in salvo. Nel frattempo in commissariato arriva la nuova Dirigente, Micaela Carta (Antonia Liskova), che mostra subito la sua autorità e la sua freddezza. Carlo, infine, prende atto che Cristina (Alessia Barela), la sua compagna, è stanca di vivere la loro storia in clandestinità.

italiamedia