La stagione della caccia ascolti top, è già on line: guarda la replica sul link Rai Play

134
La stagione della Caccia
Con DAZN avrai 3 match a giornata in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il romanzo storico di Andrea Camilleri non ha tradito le attese, ascolti record in prima serata su Rai 1. Ecco il link per vedere la replica sul sito di Rai Play

La stagione della caccia replica streaming

Montalbano o C’era una volta Vigata, Andrea Camilleri non smentisce la sua fama di record di ascolti. La stagione della caccia secondo romanzo storico, dopo La mossa del Cavallo, andato in onda ieri in prima serata su Rai1, ha sbancato ancora una volta l’Auditel. Il film per la tv con Francesco Scianna, Miriam Dalmazio, Tommaso Ragno, Ninni Bruschetta, per la regia di Roan Johnson è finalmente on line e la replica può essere vista in live streaming su questo link di RaiPlay.

La stagione della caccia – C’era una volta Vigata grandi ascolti

La fiction tratta da un romanzo storico del 1992, ha dominato la prima serata di ieri, con un’audience di 7 milioni e 115mila spettatori, e uno share del 30,8%. Il picco di ascolti ha sfiorato i 9 milioni (8 milioni e 701mila spettatori alle 21,45).

La stagione della caccia – C’era una volta Vigata la trama in breve

Poco tempo dopo il ritorno in paese di Fofò La Matina, farmacista e geloso custode dei segreti di piante miracolose che da sempre curano la famiglia del marchese Peluso, una serie di morti che sembrano dovute a cause naturali o a disgrazie accidentali cominciano a falciare la famiglia. Cosa ci sarà dietro?

La stagione della caccia – C’era una volta Vigata la fiction

Il tv movie, tratto dall’omonimo romanzo storico edito da Sellerio, riporta alla ribalta l’immaginaria cittadina siciliana, resa unica dalla fantasia di Andrea Camilleri, in un’appassionante saga familiare tra brama di potere, omicidi, follia e amori impossibili, tutti paradossi di un mondo nobiliare che comincia a sgretolarsi e che volge inesorabile al declino. Una produzione Palomar in collaborazione con Rai Fiction, prodotta da Carlo Degli Esposti e Nicola Serra con Max Gusberti. Firmano la sceneggiatura, insieme ad Andrea Camilleri, Francesco Bruni e Leonardo Marini.

italiamedia