Un giorno in pretura 12 maggio 2019: omicidio Sabine Maccarrone, accuse Giuseppe D’Assaro e processo Gianni Melluso

4263
Un giorno in pretura: omicidio Sabine Maccarrone, accuse Giuseppe D’Assaro e processo Gianni Melluso
Con DAZN avrai 3 match a giornata in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Nella terza puntata del programma di Roberta Petrelluzzi in prima serata su Rai 3 il processo per la morte della 40enne svizzera a Mazara del Vallo

Un giorno in pretura diretta e streaming

Il corpo di Sabine Maccarrone viene ritrovato senza vita. Giuseppe D’Assaro, suo ex compagno di carcere, accusa Gianni Melluso, l’accusatore di Enzo Tortora e conosciuto come “Gianni il bello”. Un processo complesso quello di cui si occuperà Roberta Petrelluzzi nella seconda puntata di Un giorno in pretura in onda in prima serata su Rai 3 questa sera in tv domenica 12 maggio 2019. La prima puntata può essere vista su Rai Repley. Streaming, da pc, tablet e cellulari su Rai 3 Play

Un giorno in pretura la morte di Sabine Maccarone

Sabine Maccarone, 39 anni, cameriera di origine svizzera. Uccisa con colpi contundenti alla nuca e gettata in un pozzo. Il convivente si costituisce ma viene accusato dell’omicidio un altro personaggio, condannato all’ergastolo e 12 anni dopo assolto. Gianni Melluso, detto “il bello”, è accusato di aver fatto uccidere Sabine Maccarrone perché non sopportava la sua relazione con Salvatore Foresta. Ma era una relazione clandestina, che non si doveva far sapere in giro?

Un giorno in pretura, la testata di Roberto Spada al giornalista Rai

Un fatto di cronaca che rivela già da subito l’intricata trama che condurrà Gianni Melluso, l’accusatore di Enzo Tortora e conosciuto come “Gianni il bello”, sul banco degli imputati. L’accusa per lui è di essere il mandante dell’omicidio di Sabine, con la quale aveva intrapreso una relazione. Lo accusa Giuseppe D’Assaro, suo ex compagno di carcere, uomo dal passato equivoco, che ha confessato di essere stato l’autore materiale dell’omicidio della donna. Un processo segnato da continui colpi di scena, in cui si muovono sullo sfondo personaggi che sembrano usciti da un romanzo di Camilleri.

italiamedia