La Trattativa Stato mafia prima tv 13 giugno 2019: il film di Sabina Guzzanti, a seguire talk show

698
La Trattativa Sabina Guzzanti
Con DAZN avrai 3 match a giornata in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

In prima e seconda serata su Rai Due dedicate al tema della trattativa tra Stato e Mafia con il film in prima tv di Sabina Guzzanti e il talk con ospite Travaglio

La Trattativa diretta tv e streaming

Cosa succede quando legalità e illegalità vengono a contatto, cercano addirittura un punto d’incontro? Da anni si parla di trattativa Stato mafia, ha provato a mettere su pellicola, alla sua maniera, quanto successo negli ultimi anni sul fronte di cosa nostra, Sabina Guzzanti nel film La Trattativa in onda in prima tv questa sera giovedì 12 giugno 2019 in prima serata su Rai Due seguito da uno speciale talk condotto da Andrea Montanari. La puntata può essere seguita in streaming, da pc, tablet e smartphone su RaiPlay – Rai2 e on demand dopo la mezzanotte Rai Replay.

La Trattativa film in prima tv con Sabina Guzzanti

Titolo del film per intero + #LaTrattativa, del 2014 scritto e diretto da Sabina Guzzanti. Nel cast, oltre a Sabina Guzzanti, troviamo Ninni BruschettaEnzo Lombardo, Sabino Civilleri, Filippo Luna, Franz Cantalupo. Trama: un gruppo di lavoratori dello spettacolo, capitanatati da Sabina Guzzanti, mette in scena le vicende controverse relative alla cosiddetta “trattativa”, intercorsa tra Stato e mafia all’indomani della tragica stagione delle bombe. Curiosità: la produzione del film è risultata complessa e travagliata e ha richiesto quattro anni di lavorazione. La trattativa ha avuto la sua anteprima mondiale alla 71ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, dove è stato presentato fuori concorso.

Serata La Trattativa: il talk di Andrea Montanari, ospiti

A introdurre il film La Trattativa di Sabina Guzzanti e moderare il dibattito a seguire ci sarà il giornalista ex direttore del Tg1 Andrea Montanari. Con lui, ospiti in studio Giovanni Bianconi, giornalista del Corriere della Sera, Giuseppe Sottile, giornalista de Il Foglio, Maurizio Gasparri, Senatore di Forza Italia e, in collegamento, Marco Travaglio, direttore de Il Fatto Quotidiano. Gli avvocati di Marcello Dell’Utri e del Prefetto Mario Mori, invitati a partecipare, hanno declinato l’invito, dando disponibilità ad un confronto al termine del processo d’appello in corso. Anche il Procuratore Nino Di Matteo, invitato a partecipare, ha ritenuto opportuno declinare l’invito.

italiamedia