Atlantide 8 maggio 2019: la crisi economica e i suicidi con Guido Brera, a seguire La Grande Scommessa

320
Con DAZN avrai 3 match a giornata in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

In prima serata su La7 Andrea Purgatori presenta La grande stangata dalla crisi delle banche al vortice del debito, a seguire il film premio Oscar La Grande scommessa

Atlantide 8 maggio 2019 diretta e streaming

Sarà il tema della grande crisi economica vissuta una decina di anni fa e tutte le implicazioni sociali di allora il tema della nuova puntata di Atlantide – Storie di Uomini e di Mondi, il programma di approfondimento curato e condotto da Andrea Purgatori questa sera mercoledì 8 maggio 2019 in prima serata su La7 dedicato ovviamente alla Festa del Lavoro e dei Lavoratori. La trasmissione può essere seguita in live streaming su pc, tablet e smartphone sul sito de La7.

Atlantide 8 maggio La Grande Stangata

Puntata come detto dedicata alla crisi finanziaria del 2008, quando l’economia mondiale precipitò in un buco nero di fallimenti, suicidi e disperazione. Una crisi devastante e più grave persino di quella del ’29. Nel corso della serata andrà in onda un’intervista esclusiva realizzata da Purgatori al finanziere e scrittore Guido Maria Brera, autore di un libro sugli stregoni della finanza mondiale: I diavoli.

Atlantide speciale: il film La Grande Scommessa

A seguire, dopo le 22 andrà in onda il film La Grande  Scommessa di Adam McKay, che nel 2016 si aggiudicò il premio Oscar per la miglior sceneggiatura (interpretato da Christian BaleRyan GoslingBrad PittSteve CarellMargot RobbieMarisa TomeiMelissa Leo) che ricostruisce gli anni del tracollo dell’economia americana dovuto ai mutui subprime

Trama: Quando quattro investitori visionari – al contrario di quanto mostrato dalle grandi banche, dai media e dal governo stesso – intuiscono che l’andamento dei mercati finanziari avrebbe portato alla crisi mondiale dell’economia, mettono in atto La Grande Scommessa. I loro coraggiosi investimenti li porteranno nei meandri oscuri dei sistemi bancari moderni, facendoli dubitare di tutto e tutti.

italiamedia