Amore Criminale 31 marzo 2019: il femminicidio di Enza Avino per mani di Nunzio Annunziata

656
Nunzio Annunziata e Enza Avino il femminicidio ad Amore Criminale
Con DAZN avrai 3 match a giornata in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

In prima serata su Rai 3 Veronica Pivetti per la quinta puntata ripercorre l’omicidio di Terzigno ad opera del convivente della donna

Amore Criminale diretta tv e streaming

Un’altra triste storia, un altro amore malato finito in tragedia. Il femminicidio di Enza Avino, la donna di 36 anni uccisa a colpi di pistola a Terzigno, in provincia di Napoli, dal convivente Nunzio Annunziata, sarà ricostruito nella quinta puntata di Amore Criminale in onda questa sera domenica 31 marzo 2019 in prima serata alle 21.15 su Rai3 con i racconti di grande trasporto e partecipazione di Veronica Pivetti. Il programma può essere seguito in live streaming anche su pc, tablet e smartphone su RaiPlay.

Amore Criminale: quarta puntata 31 marzo 2019 Enza Avino

Lui aveva già tentato di ucciderla buttandola giù dal balcone. Lei lo aveva denunciato e lui si era fatto 10 giorni agli arresti domiciliari. Poi è uscito, l’ha inseguita e le ha scaraventato addosso una raffica di colpi. Così il 14 settembre 2015 si è spenta la vita di Vincenza per tutti Enza Avino, per mano di colui che lei credeva di amare. Aveva conosciuto Nunzio Annunziata dopo che si è separata dal marito. La loro, sin dall’inizio, è una relazione tormentata, piena di violenza. La donna più volte sporge denuncia ai carabinieri per le minacce e le violenze subite. Arriva a presentare 20 querele in appena 3 mesi.

Quando Vincenza decide di porre fine a tutte le violenze che subisce, dopo cinque anni, lascia Nunzio che non si rassegna e continua ad angosciarla. La donna, dopo uno stalking durato 3 mesi, si vede costretta a sporgere un’ulteriore denuncia. I magistrati dispongono prima gli arresti domiciliari, poi un divieto di avvicinamento. Ma questo non ferma Nunzio che si apposta e aspetta che Vincenza esca dalla caserma dei carabinieri. La segue con l’auto, le taglia la strada costringendola a fermarsi, si avvicina al finestrino e spara numerosi di colpi di pistola. Con il telefonino della donna chiama il fratello di Vincenza annunciando che di lì a poco avrebbe ucciso anche lui. Nunzio viene arrestato dai carabinieri la mattina successiva dopo una lunga notte di ricerca. In primo grado, con il rito abbreviato, viene condannato a 30 anni di carcere. Si attende l’appello.

Amore Criminale, la triste storia di Enza

Amore Criminale, la conferma di Veronica Pivetti

Per il terzo anno consecutivo a condurre questa trasmissione diventata oramai un appuntamento fisso del palinsesto di Rai 3, è l’attrice Veronica Pivetti, che ricordiamo conduttrice in passato di una storica edizione del Festival di Sanremo con Raimondo Vianello ma soprattutto nel ruolo della professoressa Camilla Baudino nella fiction di successo Provaci ancora Prof. Prima di lei, dal 2007 anno di messa in onda della prima puntata, si sono alternate alla conduzione di Amore Criminale, nell’ordine: Camila RaznovichLuisa Ranieri, Barbara De Rossi e Asia Argento.

Amore Criminale, il format e le novità di quest’anno

La novità di questa nuova stagione sta nell’anteprima in cui Veronica Pivetti darà voce alle parole di sette scrittori e autori italiani che, per ogni puntata di Amore Criminale, hanno scritto una riflessione in forma di monologo sul tema del femminicidio. Anche quest’anno la trasmissione si avvale della collaborazione dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia di Stato. Le vicende, per la maggior parte dei casi casi di violenze, femminicidi perpetrati a delle povere donne vittime del loro stesso amore, vecchio o nuovo che sia, vengono ricostruite con la tecnica della docu-fiction, vero marchio di fabbrica di Amore Criminale (interviste ai testimoni, repertorio, ricostruzioni di fiction).

italiamedia