Venerdì sera in tv: finito Stracult parte Troppo Giusti

634
Troppo Giusti - Marco Giusti, G-Max, Andrea Delogu
Troppo Giusti - Marco Giusti, G-Max, Andrea Delogu

Questa sera, in seconda serata, su Rai 2, parte la nuova stagione di Troppo Giusti il magazine dedicato al cinema

La bellissima Andrea Delogu che conduce il programma con Marco Giusti
La bellissima Andrea Delogu che conduce il programma con Marco Giusti

Una sorta di testimone visti i temi trattati, gli autori e i conduttori. Parte questa sera, venerdì 18 settembre, alle ore 23:30 su Rai 2,  Troppo Giusti il magazine cinematografico della seconda rete che tratterà ogni settimana le uscite cinematografiche, i protagonisti del grande schermo e il botteghino.

Una sorta di figlio naturale di Stracult che per tutta l’estate ha accompagnato i telespettatori, sempre su Rai 2 e sempre in seconda serata al venerdì concludendosi alla grande con due serate dalla Mostra Cinematografica di Venezia.

Andrea Delogu, Marco Giusti
Andrea Delogu, Marco Giusti

A condurre Troppo Giusti saranno in fin dei conti gli stessi di Stracult: Andrea Delogu e Marco Giusti con le incursioni di partire da G-Max. E proprio dal Festival di Venezia parte questa prima puntata il cui tema è “Il primo giorno di scuola del cinema italiano”, ovvero la nuova stagione di film dopo Venezia. Sempre dal Festival della Laguna un servizio su Vasco Rossi a Venezia commentato da G-Max.

Settimanalmente si parlerà dei film in uscita, delle polemiche, degli incassi, e dei volti e nomi emergenti. Ospite il decano dei produttori italiani Fulvio Lucisano ma anche quattro giovani attori: Alessandro Borghi e Roberta Mattei, protagonisti di “Non essere cattivo” di Claudio Caligari, Massimiliano Gallo protagonista di “Per amor vostro” di Giuseppe Gaudino e Michele Riondino, superstar della serie tv “Il Giovane Montalbano”.

italiamedia