Malaterra, stasera in tv il docufilm con Gigi D’Alessio

326
Gigi D'Alessio conduce Malaterra

In seconda serata su Rete 4 Gigi D’Alessio conduce Malaterra, docufilm in prima visione realizzato da Ambrogio Crespi e Sergio Rubino

Stasera in tv, su Rete 4 alle 23.35, va in onda in prima visione il docufilm Malaterra, realizzato da Ambrogio Crespi e Sergio Rubino e condotto da Gigi D’Alessio. Un vero e proprio viaggio attraverso le terre della Campania inquinate dai rifiuti industriali, tossici, nucleari, riversati dalla Camorra, e che continuano a provocare danni enormi alle persone, e al paesaggio.

Il progetto Malaterra nasce proprio per informare i giovani su cos’è oggi la Terra dei fuochi, e riguardo al significato di difesa del territorio, contro la Camorra e la criminalità, estendendo il messaggio all’importanza di difendere e salvaguardare il nostro Paese.

È un’idea nata insieme a Rubino e Crespi durante il concerto di Capodanno a Napoli, quando parlai della Terra dei fuochi – ha spiegato Gigi D’Alessio riguardo Malaterra – E’ un tema del quale non si parla più, o non se ne parla abbastanza e che invece va tenuto vivo, alto, abbiamo deciso di fare un viaggio filmato in quella parte di Campania per mostrare a tutti che non esiste solo la camorra, il crimine organizzato, ma che c’è anche una larghissima parte di popoplazione che vuole combattere quell’orrore“.

italiamedia