La Prima della Scala è in diretta tv: orari, dove vederla e lo streaming di Andrea Chenier

109

A partire dalle 17.45 su Rai 1 uno degli eventi più attesi dell’anno: Andrea Chenier la Prima della Scala in diretta tv

La Prima della Scala in tv e streaming

Vip, loggionisti e quant’altro non aspettano altro. Lo spettacolo dell Prima della Scala di Milano che quest’anno inaugura la sua stagione con Andrea Chénier con la diretta stasera in tv, giovedì 7 dicembre, a partire dalle 17.45 su Rai 1, su Rai 1 HD (canale 501) e su Rai Radio3. Streaming su RaiPlay – Rai1 mentre on demand dopo la mezzanotte Rai Repley.

Prima della Scala, tutti gli appuntamenti in diretta

Su Rai 1, Antonio Di Bella e Milly Carlucci, con collegamenti di Stefania Battistini dal foyer, condurranno la diretta televisiva incontrando, prima dell’inizio e durante l’intervallo, i protagonisti e gli ospiti presenti. Per Radio3 seguiranno la diretta Gaia Varon e Nicola Pedone, mentre in studio a Roma ci sarà Oreste Bossini. Saranno coinvolti anche il canale Rai News e la Testata giornalistica Regionale con dirette, servizi e approfondimenti, con ospiti in studio e dal foyer della Scala. Quasi tre ore di trasmissione, completa di sottotitoli, per portare il capolavoro di Giordano nelle case degli italiani, perché la grande musica è di tutti, come hanno dimostrato gli oltre due milioni e mezzo di telespettatori che il 7 dicembre 2016 hanno seguito su Rai1 Madama Butterfly di Puccini per l’apertura della scorsa stagione della Scala.

Prima della Scala, va in scena Andrea Chénier

Andrea Chénier è lo spettacolo di punta di “All’Opera”, la stagione di opere distribuita da Rai Com che trasmette con i più alti standard produttivi il meglio dei teatri Italiani nei cinema del mondo. Oltre ai circa 30 cinema italiani, “All’Opera” raggiunge in diretta oltre 250 sale in Gran Bretagna, Spagna, Germania, Nord Europa, Ungheria, Russia, Australia, America Latina. Molte altre sale si aggiungeranno per la differita nel corso del 2018. Oltre all’Andrea Chénier la stagione di All’Opera prevede dal Teatro alla Scala il Don Pasquale e il balletto Le Corsaire.

Teatro alla Scala di Milano, una storia senza fine

Inaugurato nel 1778, il Teatro alla Scala di Milano è il luogo dove è nata la tradizione della grande opera italiana. Le emozioni assorbite dalle tende di velluto, dal legno del palcoscenico, dalle poltrone in platea sono vive ancora oggi e riemergono ogni notte, nel momento stesso in cui le luci si abbassano, il pubblico ammutolisce e inizia lo spettacolo. Teatro che più di ogni altro ha catturato e legato a sé indissolubilmente i più grandi nomi della scena musicale di tutti i tempi. Giuseppe Verdi, Giacomo Puccini, Arturo Toscanini, Maria Callas, Luchino Visconti hanno fondato il mito di un luogo, animato in anni più recenti da artisti come Claudio Abbado e Riccardo Muti, che ancora oggi suscita un senso di sacralità: nel film ce lo raccontano tra gli altri i direttori d’orchestra Daniel Barenboim e Riccardo Chailly, i cantanti Mirella Freni e Plácido Domingo, i ballerini Carla Fracci e Roberto Bolle oltre ai Sovrintendenti Pereira, Lissner e Fontana.

italiamedia