J-Ax conduttore su Rai 2 nel late show “Sorci Verdi”

201
J-Ax
J-Ax

Il rapper J-Ax debutterà nel ruolo di conduttore il prossimo 21 settembre con “Sorci Verdi”, show comico di impronta anglosassone.

J-Ax non può che essere soddisfatto, perlomeno dal punto di vista lavorativo, di questo 2015: prima l’uscita dell’album Il bello d’esser brutti, disco di platino nel giro di due settimane, poi la riconferma nel ruolo di giudice nel talent show The Voice e infine un tour che lo ha portato in giro per l’Italia un sold-out dopo l’altro, con il gran finale che è fissato al Carroponte di Milano il 12 settembre. Neppure dieci giorni più tardi, J-Ax debutterà nel ruolo di presentatore in “Sorci Verdi”, un late show comico che verrà trasmesso in seconda serata su Rai 2 dal 21 settembre.

J-Ax a "The Voice"
J-Ax a “The Voice”

“Sorci Verdi” si ispirerà a una comicità contemporanea di impronta tipicamente anglosassone tra filmati ironici, gag e sketch musicali in studio. Il tutto aiutato e indirizzato dall’irriverenza tipica di J-Ax, icona musicale (e non solo) di due generazioni essendo in attività ormai da oltre 25 anni. Si tratta di una sfida impegnativa per il cantante milanese, che a 43 anni ha trovato una nuova dimensione artistica nella televisione e che sarà impegnato per la prima volta in un vero e proprio one man show: come lui stesso ha ammesso durante la conferenza di presentazione di “Sorci Verdi”, il programma era stato originariamente concepito per il web, ma la Rai ha creduto fortemente nel progetto e ha insistito affinchè si guadagnasse un posto nel palinsesto tv.

Per il momento J-Ax si è detto entusiasta del progetto e ha scherzato: “Spero di far vedere i Sorci Verdi ai telespettatori e agli ospiti in studio. Sicuramente li faranno vedere a me, questo già lo so”.

italiamedia