Domenica sera in tv: si ride con #TreTre3

274

Preserale a tutta risata quello di Rai 3 che, alle 20.15, torna con il primo e nuovo appuntamento di #TreTre3, spezzoni dalla tv comica e non della terza rete

Un successo che è valso la conferma e il raddoppio della durata. Torna questa sera, nel preserale di Rai 3, alle 20.15 l’appuntamento, nuovo di zecca con #TreTre3 che per tre domeniche, oggi, e poi il 13 e il 20 settembre raddoppia la sua durata rispetto allo scorso anno, saranno ben 45 i minuti dedicati all’estate che finisce e al ritorno alla quotidianità.

Ma senza tristezza per le vacanze che vanno in archivio ed il lavoro e i pensieri che tornano ad occupare la nostra mente. Infatti ci saranno gli sketch di Avanzi, le cartoline di Andrea Barbato, i primi e singolari passi di Fabio Fazio e Piero Chiambretti, le gag pungenti di Luciana Littizzetto.

Verranno riproposti questi e tanti altri telericordi di Rai3, la rete che più di tutte, negli anni ’80, ha innovato il linguaggio televisivo lanciando innumerevoli format più volte ripresi e imitati. Al centro c’è la tv di parola che ha fatto la storia di Rai3, quindi sono ridotti al minimo i contributi musicali.

Le inchieste di un giovanissimo Michele Santoro, le riflessioni amare sull’essere italiani di Indro Montanelli, Enzo Biagi, Federico Zeri, Dario Fo, Carmelo Bene e tanta musica d’autore, grazie alle performance uniche e sorprendenti di Vasco Rossi, Giuni Russo, Gianna Nannini, Pino Daniele, Franco Battiato e tanti altri.

#TreTre3 è un programma di Marco Fiorini, Enrica Marchesi, Luca Martera e Luigi Felicetti. Produttore esecutivo Nara Giulitti.

 

 

italiamedia