Domenica In parte con Salvo Sottile e Paola Perego

298
Domenica In - Paola Perego e Salvo Sottile
Domenica In - Paola Perego e Salvo Sottile

Comincia di…domenica Domenica In su Rai 1. Dietro la conduzione di Salvo Sottile e Paola Perego c’è la “mano” di Maurizio Costanzo

Quarant’anni e non dimostrarli, o forse sì. Un po’ più arrugginita del solito, vittima un po’ della concorrenza spietata e del passare degli anni, Domenica In resta un programma storico della televisione italiana e torna in onda dal 27 settembre, alle 16.45, su Rai1 subito dopo la replica del Gran Premio di Formula 1.

“La memoria è vita, un antidoto alla vecchiaia e il pubblico ama la memoria, la piacevolezza del racconto, le storie”. Sono queste le parole di Maurizio Costanzo che è fra gli autori principi di questa edizioni affidata alla conduzione di Paola Perego, tra i volti noti del pomeriggio domenicale di Rai 1 e Salvo Sottile, che invece è la novità assoluta anche se già sperimentata nel talk estivo delle 14 di Rai 1 che ha fatto da anticamera alla Vita in Diretta.

La squadra. Accanto ai conduttori ci sarà una grande famiglia mediatica composta di volti noti e meno noti, personaggi famosi e professionisti, come lo psichiatra Raffaele Morelli. Ritorna anche una piccola finestra sullo sport affidata a Giampiero Galeazzi che commenterà brevemente i principali risultati delle partite di calcio. Non mancherà poi la musica, con l’orchestra capitanata dal maestro Marco Sabiu, e l’intrattenimento più leggero con la giusta dose di comicità, gioco e spettacolo.

Temi della trasmissione. Una rubrica dedicata agli anziani  darà suggerimenti a carattere nutrizionale e consigli per prevenire truffe e raggiri. Oltre ai temi di attualità e di interesse pubblico uno spazio significativo sarà dedicato alla cronaca: verranno ricostruiti fatti di ieri e di oggi che ancora incuriosiscono e interessano il pubblico.

italiamedia