Venerdì sera in tv: Tale e quale show, nuove imitazioni

65
Tale e quale show
Tale e quale show

Alle 21.20 su Rai 1 Carlo Conti conduce il talent dei vip Tale e Quale Show. Nuove prove per i 12 agguerriti concorrenti.

Tale e quale show torna questa sera, venerdì 18 settembre alle 21.20 su Rai 1 condotto da Carlo Conti. Per la terza puntata nuove prove nel talent che mette in gioco 12 vip facendoli imitare alla perfezione, anche con trucco e costumi, i grandi cantanti italiani e stranieri.

La giuria composta da Loretta Goggi, Claudio Lippi e Gigi Proietti, è pronta a verificare i progressi e le prove dei concorrenti che anche questa settimana hanno lavorato con i vari coach, Emanuela Aureli, Maria Grazia Fontana, Dada Loi e Silvio Pozzoli.

Vediamo ora nello specifico chi dovrà imitare chi. Due giganti della musica italiana per Max Giusti e Walter Nudo, che vestiranno rispettivamente i panni di Ligabue ed Eros Ramazzotti. Elena Di Cioccio dovrà misurarsi con il mito di Madonna, Karima sfrutterà le sue doti “black” per rievocare la figura intensa e sofferta di Amy Winehouse. Giulia Luzi si misurerà con la sensualità di Anna Tatangelo e Sergio Friscia rappresenterà l’ironia e l’originalità di Elio e le storie tese. Laura Freddi incarnerà la trasgressiva Lady Gaga e Francesco Cicchella porterà sul palco tutto il talento di Cesare Cremonini mentre Bianca Guaccero e Massimo Lopez si esibiranno in duetto, interpretando la storica coppia formata da Mia Martini e Roberto Murolo. Infine Cosima Coppola si trasformerà nella frizzante showgirl Heather Parisi, invece Savino Zaba dovrà interpretare l’idolo internazionale Enrique Iglesias.

A vincere la scorsa puntata di Tale e Quale Show è stato Sergio Friscia che ha interpretato quasi alla perfezione Pino Daniele mentre l’ex iena Elena di Cioccio versione Antonella Ruggiero aveva vinto all’esordio due settimane fa.

In questa terza puntata la mission impossibile di Gabriele Cirilli, con il suo partner misterioso, sarà interpretare il mitico duo pop degli Wham!, icona degli anni Ottanta.

italiamedia