MotoGP in tv: dove guardare il GP del Giappone

3033
MotoGP
MotoGP

Ecco dove vedere prove, qualifiche e gara del Gp del Giappone di MotoGP

MotoGP in tv. Inizia la tre giorni dedicata al Gp del Giappone da Motegi e Sky assicura la diretta di tutti gli eventi, sia della classe regina che delle altre due, mentre su Cielo in chiaro (canale 27 del DDT) sarà possibile assistere live alle qualifiche e alle gare a partire da sabato.

Per questioni di fuso orario è obbligatoria la levataccia: la lunga maratona di moto inizia oggi con le prime libere di Moto3 alle 2, di Motogp alle 3, di Moto2 alle 4, tutte in diretta su SkysportMotogp. Sullo stesso canale le fp2 di Moto3 alle 6, di Motogp alle 7 e di Moto2 alle 8. Si prosegue sabato con le terze libere, ancora in esclusiva su SkysportMotogp: Moto3 alle 2, Motogp alle 3 e Moto2 alle 4 di mattina, poi le qualifiche (in diretta anche su Cielo): alle 5.30 la Moto3, alle 7 la Motogp e alle 8 la Moto2.

Il gran finale la domenica con la diretta sia in chiaro su Cielo che sul satellite su Skymotogp delle tre gare: alle 4 la Moto3, alle 5.20 la Moto2 e alle 7 del mattino il semaforo verde della Motogp.

Appuntamento cruciale per il duello in casa Yamaha, diventato ancor più avvincente dopo il successo di Jorge Lorenzo ad Aragon davanti a Dani Pedrosa e Valentino Rossi, con Marquez che è ormai fuori dai giochi dopo la caduta al terzo giro sulla pista di casa. Il maiorchino della Yamaha ha quindi ridotto nuovamente il gap che lo divide dal ‘dottore’. I due compagni di squadra sono ora divisi da 14 punti. Il pilota pesarese è leader in classifica con 263 punti, mentre il suo rivale ha un bottino di 249 punti.

Decisamente più attardati gli altri, con il campione del mondo in carica Marquez a quota 184 punti. Quarta posizione per Andrea Iannone (172 punti), poi troviamo Bradley Smith (143 punti), Andrea Dovizioso (139 punti) e Dani Pedrosa (129 punti). Si corre sul circuito Twin Ring di Motegi. La pista misura 4,8 chilometri e propone 6 curve a sinistra e 8 curve a destra. Il rettilineo posto sul traguardo è lungo 762 metri. I piloti della MotoGP dovranno percorrere 24 giri, andando a coprire una distanza complessiva di 115,2 chilometri. L’anno scorso vinse Jorge Lorenzo, davanti a Marc Marquez e Valentino Rossi. Il maiorchino vanta anche il maggior numero di vittorie e pole position su questa pista, ovvero 3.

italiamedia