Lunedì sera in tv: con la Serie A ritorna Il Processo del Lunedì

104
Il Processo del Lunedì
Il Processo del Lunedì

Il lunedì sera, su Rai 3, riparte l’appuntamento con Enrico Varriale e il suo Processo del Lunedì

A partire dalle ore 23.00, su Rai 3, ritornano i commenti sulla nuova stagione della serie A di calcio con Il Processo del Lunedì, storica trasmissione dedicata alla massima categoria nazionale, nata 18 anni fa proprio sulla terza rete della tv di Viale Mazzini.

Il programma, realizzato in coproduzione con Rai Sport con la regia di Stefano Brunozzi, nelle ultime due stagioni era andato in onda su Rai Sport 1 con la conduzione di Enrico Varriale, che si conferma al timone anche per la nuova annata con l’aiuto di Andrea Delogu. Lo stile del Processo non dovrebbe discostarsi dalla tipologia “bar dello sport” tanto cara ai creatori del format. In ogni puntata saranno presenti in studio calciatori, allenatori, giornalisti e tifosi, famosi e non, in grado di confrontarsi con le rispettive idee ed opinioni sui fatti più caldi della settimana, a partire dai risultati del weekend. Alcuni personaggi saranno sempre presenti: Andrea Delogu (blogger), Andrea Scanzi (giornalista), Michele Dalai (scrittore), Mara Maionchi (discografica) e Cristiano Lucarelli (ex calciatore, attualmente allenatore del Tuttocuoio). Stasera, tra i numerosi ospiti, spicca il nome di Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria. Inoltre saranno rispolverate alcune rubriche che hanno fatto la storia del Processo del Lunedì, fin dai tempi in cui la conduzione era di Aldo Biscardi ed Enrico Varriale era l’inviato di punta: la Scheda, il Moviolone e il Sondaggione, in cui tramite l’utilizzo dei social network verrà interpellato in diretta il pubblico da casa.

italiamedia