Legia Varsavia-Napoli in tv, dove guardare la diretta della gare

47673
Europa League
Diretta Europa League

Giornata dedicata all’Europa League oggi, giovedì 1 ottobre, con la seconda giornata della fase a gironi, in esclusiva su Sky: la diretta tv di Legia Varsavia-Napoli

Legia Varsavia-Napoli in diretta tv. Partite divise in due fasce orarie, con una prima parte alle 19 e una seconda alle 21.05. Su Skycalcio1 e Skysport1 alle 19 Lazio-St.Etienne,  con i biancocelesti di Pioli che vorranno dimenticare la beffa col Dnipro, quando furono raggiunti sull’1-1 dopo aver dominato.

Nell’altro match del girone si affrontano Rosenborg e Dnipro. In classifica sono tutti a 1 punto. Su SkyCalcio2 e Skysport3 Belenenses-Fiorentina con i viola che – brillanti in campionato – devono cancellare il secco 0-3 contro il Basilea alla prima giornata. Gli svizzeri nell’altro match del girone affrontano il Lech Poznan. Su Skycalcio3 Monaco-Tottenham.  Su Skysupercalcio alle 19 e alle 21.05 “Diretta gol Europa League”.

Su Skysport1 alle 21.05 c’è il big-match della giornata Legia Varsavia-Napoli. Gli azzurri sognavano di andarci lo scorso anno a Varsavia, perché era lì che si giocava la finale di Europa League ma furono eliminati in semifinale, ora in Polonia vanno con ambizioni diverse ma forti del 5-0 al Bruges nella prima giornata. Il Legia al primo turno ha perso in trasferta 1-0 con il Midtiylland. Le due squadre si affrontano per la prima volta in una competizione UEFA.

 Il bilancio del Legia nelle 14 gare contro squadre italiane è di 2 vittorie (tutte in casa), 5 pareggi e 7 sconfitte (solo 2 in casa). Contro le italiane non vince da sette partite (P3 S4), ovvero dall’1-0 contro l’UC Sampdoria del marzo 1991. L’unico precedente del Napoli contro una squadra polacca risale al 2-0 complessivo dei quarti di finale di Coppa delle Coppe 1976/77 contro il WKS Śląsk Wrocław.

Il Legia ha vinto tutte e tre le partite europee disputate in casa in questa stagione con un margine di un gol. In casa ha vinto otto delle ultime nove partite internazionali – l’unica sconfitta è stata un 3-0 con l’AFC Ajax. La formazione allenata dal tecnico norvegese Henning Berg vanta in rosa il giovane talento slovacco Ondrej Duda, trequartista ventenne che era stato accostato ultimamente all’Inter. Nel suo Paese viene considerato come l’erede di Marek Hamšík, che si ritroverà di fronte proprio nel prossimo match di Europa League. Gli altri big della squadra sono l’attaccante Nemanja Nikolić e l’esterno sinistro Michał Kucharczyk. Poi su Skysport3 sempre alle 21.05 c’è la diretta di Liverpool-Sion.

italiamedia