Dove vedere la Nba con la diretta di Cleveland-Miami

319
LeBron James - Nba

Appena partito il campionato Nba regala subito la sfida di LeBron James al suo passato: Cleveland Cavaliers-Miami Heat

 

Giornata dedicata al grande basket oggi, venerdì 30 ottobre, con il big-match della terza giornata del campionato di Nba, appena iniziato. In diretta su Sky Sport2, con il commento di Flavio Tranquillo e Davide Pessina, a mezzanotte c’è Cleveland-Miami, un antipasto di quello che potrebbe essere il duello di tutta la stagione per il primato di conference.

Sfida suggestiva per Lebron James, che si ritrova contro il suo passato, ma anche avvincente per i grandissimi valori tecnici in campo. I Cavs partono col favore assoluto dei pronostici per conquistare l’anello sfuggito lo scorso anno nella finale con i Warriors. Stando a un sondaggio specializzato soltanto il 17.9% punta sul “repeat” dei campioni in carica. Favoritissimi proprio i Cavs (53.6%) davanti agli Spurs (24%) ma anche Miami vanta estimatori.

Sul mercato Cleveland ha piazzato il colpo da 90 quasi in extremis, riprendendosi Thompson che ha firmato un contratto quinquennale completamente garantito da 82 milioni di dollari, dal valore pari a quello firmato da Draymond Green con i Golden State Warriors. Con la firma di Thompson (l’anno scorso ha avuto una media di 8.5 punti e 8.0 rimbalzi di media in regular-season, poi aumentati a 9.6 punti e 10.8 rimbalzi nei playoff) Cleveland potrà schierare lo stesso zoccolo duro che ha raggiunto le Finals nello scorso anno, cui si aggiungeranno i ritorni degli infortunati Kevin Love e Kyrie Irving.

Anche gli Heat però non sono da sottovalutare: al nucleo di big con Bosh e Wade su tutti, al draft 2015 Miami ha selezionato uno dei migliori prospetti, l’ala Justise Winslow – prelevato da Duke University –e due free agent di peso come Stoudemire e soprattutto Gerald Green. L’anno scorso ad aprile lo scontro diretto non ebbe storia, con i Cavs a dominare per 114-88 nonostante l’assenza di Kevin Love. Fu una super-serata per Lebron con 23 punti, 8 rimbalzi e 7 assist ma anche di Irving (23 punti).

italiamedia