“90° minuto” raddoppia con Marco Mazzocchi e Paola Ferrari

586
Paola Ferrari
Paola Ferrari

L’edizione 2015/2016 di “90° minuto” sarà più lunga e vedrà affiancarsi in conduzione Marco Mazzocchi e Paola Ferrari.

Giunto alla sua 45esima edizione, “90° minuto” presenta grandi novità per l’edizione 2015/2016 che inizierà domenica 23 agosto in concomitanza con il primo weekend di Serie A. La più succosa è che, come annunciato dal direttore di Rai Sport Carlo Paris, “90° minuto” durerà di più: la trasmissione infatti comincerà immediatamente dopo il triplice fischio delle gare del pomeriggio, alle 17.00, andando di fatto a coprire lo spazio che fino alla passata stagione era occupato da Enrico Varriale con Stadio Sprint. Nell’ora di programmazione tra le 17.00 e le 18.00 verranno trasmesse le interviste a caldo dagli spogliatoi, in attesa della messa in onda delle sintesi delle partite.

Alla conduzione di “90° minuto” è stato confermato Marco Mazzocchi dopo il positivo debutto dell’anno scorso. Al suo fianco vi sarà Paola Ferrari, che torna a condurre un programma in Rai dopo essere stata “silurata” dalla Domenica Sportiva al termine della stagione 2013/2014 e, soprattutto, dopo aver trascorso un anno davvero difficile tra i litigi “social” con Sabrina Gandolfi, che ne aveva preso il posto alla DS, e la asportazione di un tumore al viso.

Marco Mazzocchi a "90° minuto"
Marco Mazzocchi a “90° minuto”

La coppia Mazzocchi-Ferrari non è inedita, visto che i due avevano fatto gli onori di casa proprio della Domenica Sportiva nell’anno che culminò con il trionfo mondiale dell’Italia a Berlino: anche allora, Paola Ferrari affiancò il collega dopo che questo aveva condotto da solo l’edizione precedente, la 2004/2005. In questo modo Rai 2 sembra aver risolto nel modo migliore il “puzzle” del palinsesto calcistico: dopo la rivoluzione della Domenica Sportiva ecco anche il restyling di “90° minuto”.

italiamedia