In arrivo una serie tv ispirata al film Anime Nere, di Francesco Munzi

1420
Anime nere
Anime nere

Francesco Munzi, regista di Anime nere, ha annunciato la produzione di una serie tv ispirata al suo film

Anime nere, film di Francesco Munzi del 2014, avrà una serie tv. E’ quanto ha fatto capire lo stesso regista a margine di una proiezione speciale della pellicola all’Isola del Cinema di Roma. Così come Romanzo criminale e Gomorra, anche Anime nere – ispirato al libro omonimo di Gioacchino Criaco – avrà la sua svolta seriale, pescando dal materiale presente nel primo capitolo del romanzo. Francesco Munzi ha dichiarato di non essere riuscito ad inserire quelle storie nel film ma che saranno il tema di una serie, di cui lui non sarà il regista, attualmente in fase di studio da parte di alcuni produttori.

Anime nere racconta la storia di tre fratelli, figli di un pastore, coinvolti nella malavita dell’Aspromonte. Luigi, il più piccolo, è un trafficante internazionale di droga, Rocco fa l’imprenditore a Milano insieme alla moglie e non accetta lo stile di vita del fratello minore, pur avendo avviato la sua azienda grazie a denaro sporco, ed infine Luciano, il più grande, è un allevatore che pensa ingenuamente di poter vivere solo grazie alle sue terre. Un’azione sconsiderata di Leo, figlio di Luciano, da il via ad una guerra tra la sua famiglia e un clan della ‘ndrangheta.

italiamedia