Animali in rivolta in Zoo, la nuova serie esordisce su Rai 4

535
Zoo

Su Rai 4 una nuova serie tv Zoo dove gli animali diventano aggressivi e aggrediscono l’uomo

Cosa succederebbe se un giorno gli animali si rivoltassero all’egemonia dell’uomo? Se lo chiede indirettamente Zoo la nuova serie televisiva in prima visione assoluta, al debutto sugli schermi italiani a poche settimane dalla conclusione negli Stati Uniti. Si comincia questa sera, lunedì 12 ottobre su Rai 4 a partire dalle 21.10 con un doppio appuntamento.

Zoo una scena
Zoo una scena

La trama. In Botswana lo zoologo americano Jackson Oz (James Wolk), la guida locale Abraham Kenyatta (Nonso Anozie) e l’analista del Ministero della Difesa francese Chloe Tousignant (Nora Arnezeder) si trovano in vario modo coinvolti nell’inattesa esplosione di aggressività dei leoni della savana. A Los Angeles succede qualcosa del genere: si verifica l’attacco di un leone a un domatore, nello zoo della città; la giornalista Jamie Campbell (Kristen Connolly) e il patologo veterinario Mitch Morgan (Billy Burke) indagano sospettando che l’animale sia stato intossicato dai pesticidi della multinazionale Reiden Global.

Zoo è una serie televisiva statunitense basata sull’omonimo romanzo di James Patterson, scritto assieme a Michael Ledwidge. La serie ha debuttato sulla CBS il 30 giugno 2015. La serie è stata rinnovata per una seconda stagione. Patterson è indiscusso specialista del crime/thriller – basti citare il ciclo di Alex Cross e le sue trasposizioni cinematografiche con Morgan Freeman e Tyler Perry. James Patterson ha partecipato alla produzione con la società che porta il suo nome ed è inoltre personalmente accreditato come produttore esecutivo.

italiamedia