“Donnavventura”, riprese al via il 20 agosto

396
Le finaliste di
Le finaliste di "Donnavventura"

Il docu-reality di Rete 4 “Donnavventura” riapre i battenti il 20 agosto: le sei ragazze protagoniste attraverseranno tutto il Centro America.

Manca ormai poco all’inizio della nuova edizione di “Donnavventura”, il docu-reality trasmesso su Rete 4 che mostra il viaggio di un gruppo di donne attraverso i territori più affascinanti del pianeta. Lo scopo del viaggio, che al contrario dei tipici reality show non prevede un aspetto competitivo, è la realizzazione di una serie di reportage fotografici–giornalistici e, soprattutto, del programma televisivo che andrà in onda di domenica su Rete 4.

Le selezioni delle concorrenti, che per regolamento non devono essere giornaliste nè pubbliciste nè professioniste, si sono tenute da aprile a inizio luglio. Le quattro finaliste che prenderanno parte a “Donnavventura” sono Elisa (24 anni, maestra di sci), Michela (22 anni, studentessa di design), Sara (26 anni, laureata in scienze della comunicazione) e Tina (25 anni, imprenditrice). Ad accompagnarle vi saranno due guide esperte: la 32enne Ana, Donnavventura dal 2009 che dal 2013 è stata promossa capospedizione, e la 39enne Chiara, Donnavventura dal 2006 nonchè voce del programma e autrice di alcuni dei testi.

"Donnavventura"
“Donnavventura”

Il team di “Donnavventura” ha ultimato l’addestramento presso il campo base di La Thuile, prima di spostarsi in Brianza in un centro di ricerca neurofisiologica in cui ha ottimizzato la propria condizione psicofisica in vista della partenza fissata per il 20 agosto. L’itinerario non è ancora stato comunicato, ma le partecipanti atterreranno in Messico per poi attraversare tutta la zona caraibica del Centro America. Rete 4 poi dedicherà ogni puntata di “Donnavventura” a una tappa del viaggio, concentrandosi sul racconto di una delle sei protagoniste.

italiamedia