Venerdì in Tv: si ride con Giù al Nord

147
Giù al Nord
Giù al Nord

Stasera, venerdì 21 agosto, su Canale 5 spazio alla commedia francese brillante con “Giù al Nord” film sugli stereotipi territoriali tutto da ridere

Appuntamento con il cinema divertente questa sera, alle 21.15 su Canale 5. Va in onda infatti “Giù al Nord” (titolo originale Bienvenue chez les Ch’tis), film del 2008 diretto da Dany Boon autentico successo della cinematografia francese che ha ispirato diversi remake tra cui quello in Italia riproposta da Claudio Bisio in “Benvenuti al Sud” con protagonisti tra gli altri Alessandro Siani ed Angela Finocchiaro.

Kad Merad, protagonista
Kad Merad, protagonista

La pellicola prende spunto dai più classici degli stereotipi sulle differenze territoriali tra il Nord ed il Sud, tra le grandi città e i piccoli centri dove si parla in dialetto stretto e si passa la maggior parte della giornata a non far nulla se non bere. Così Philippe, direttore dell’ufficio postale di Salon-de-Provence, scoperto dai propri superiori in qualche intrallazzo per essere trasferito sulla bella costa francese, per punizione, viene catapultato in un paesino del nord della Francia dove la moglie, in depressione, non lo segue. Da qui cominceranno tutte una serie di peripezie divertenti e al limite del paradossale.

Giù al Nord ha ottenuto in Francia un successo straordinario, con 20.329.376 spettatori, ottenendo il record d’incassi tra i film francesi e piazzandosi al secondo posto dei film più visti di sempre dopo Titanic.

Il cast – Annabelle Deconninck: Anne Marivin; Antoine Bailleul: Dany Boon; Philippe Abrams: Kad Merad; Raphaël Abrams: Lorenzo Ausilia-Foret; Julie Abrams: Zoé Felix

 

italiamedia