Mercoledì sera in tv: La ricerca della felicità, con Will Smith

262
La ricerca della felicità
La ricerca della felicità

Questa sera, su Rete 4, va in onda La ricerca della felicità, film diretto da Gabriele Muccino, con protagonisti Will Smith e suo figlio Jaden

Stasera in tv, su Rete 4 alle 21.15, appuntamento con La ricerca della felicità, pellicola del 2006 firmata da Gabriele Muccino, che proprio dopo il successo de L’ultimo bacio, venne chiamato a dirigere il film da Will Smith, che ne è il protagonista e produttore. Insieme alla star di Io sono leggenda, recita anche suo figlio, Jaden Smith, che all’epoca aveva appena otto anni.

La trama di La ricerca della felicità. Siamo nel 1981 a San Francisco: Chris Gardner ha un figlio piccolo, una moglie, ma non ha un posto di lavoro stabile. Così, nonostante i suoi numerosi tentativi nel cercare di mantenere la propria famiglia, sua moglie, esasperata dalla situazione di enorme difficoltà, decide di abbandonarlo.

L’uomo si ritrova solo con il piccolo Christopher, e dopo aver a lungo cercato un’occupazione ottiene un posto come praticante broker alla Dean Witte – ma si tratta in realtà di un corso, della durata di sei mesi e non pagato, al termine del quale solo a uno dei venti partecipanti verrà offerto un vero contratto. Chris decide comunque di accettare, e nonostante si ritrovi in breve senza soldi e senza una casa dove vivere, l’uomo continuerà imperterrito a credere nelle sue possibilità e a lottare per raggiungere il suo sogno…

Costato 55 milioni di euro, La ricerca della felicità ha ottenuto un grande successo al botteghino, incassando un totale di oltre 300 milioni di dollari in tutto il mondo. Inoltre, la pellicola ha anche fruttato una nomination come Miglior attore protagonista a Will Smith nell’edizione degli Oscar del 2007.

italiamedia