Giovedì sera in tv: The A-Team il film

827
The A-Team
The A-Team

Il film sul grande A-Team in prima serata su Italia 1 con le avventure di Hannibal, Sberla, H.M. e Murdok

Chi è stato ragazzo negli anni ’80 non può non aver mai visto il telefilm A-Team. E come ogni serie tv di successo ecco che decenni dopo è stato fatto un film, The A-Team appunto che questa sera, alle ore 21.10, Italia ci propone in prima serata.

A-Team l'originale telefilm
A-Team l’originale telefilm

Chi non si ricorda i piani infallibili di John “Hannibal” Smith, la furbizia e il fascino di Templeton “Sberla” Peck, la forza dirompente di PE Baracus e la folle genialità di  James H.M. Murdock detto il Pazzo…

La trama. Nella trasposizione cinematografica della grande serie tv viene si parte da dove tutto è cominciato, cioè la formazione dell’A-Team stesso. Il colonnello dell’esercito statunitense John “Hannibal” Smith (Liam Neeson) veterano della guerra del golfo, riesce a evadere dalla prigionia di soldati messicani corrotti guidati dal generale Javier Tuco (Yul Vazquez). Durante la fuga incontra e si unisce con i vari “personaggi”: il ‘Pessimo Elemento ’ Baracus (Quinton Jackson), il commilitone Templeton “Sberla” Peck (Bradley Cooper), anch’egli prigioniero del generale Tuco ed il ‘matto’ pilota di elicotteri di nome James H.M. Murdock (Sharlto Copley). Insieme riescono a sgominare Tuco e i suoi fedeli.

Nasce così A-Team mercenari delle buone cause come quella che, a otto anni di distanza, viene loro commissionata dalla Cia e dall’agente Lynch (Patrick Wilson): recuperare in Iraq delle preziose matrici per la stampa di dollari americani. Ma qualcosa va storto e l’A-Team viene tenuto responsabile dell’accaduto e condannato a dieci anni di reclusione. Ma avrà la possibilità di riscattarsi con una nuova missione….

Curiosità. Sono ben 3 gli attori del cast originale delle serie a comparire in un cameo nel film: Dwight Schultz, l’ex Capitano Murdock e Dirk Benedict, l’originale Tenente Sberla; George Peppard, che interpretava il Colonnello “Hannibal” Smith nella serie è deceduto nel 1994, mentre Mr. T è stato contattato per partecipare, ma ha rifiutato; Piccolo cameo finale anche per l’attore Jon Hamm che interpreta il vero agente Lynch.

italiamedia