Giovedì sera in tv: Mel Gibson contro la depressione in Mr. Beaver

214
Mr. Beaver
Mr. Beaver

Stasera su Rete 4, Jodie Foster dirige Mel Gibson (e se stessa) in un film drammatico sulla depressione: Mr. Beaver

Stasera su Rete 4, alle ore 21.15, va in onda il film Mr. Beaver, pellicola del 2011 diretta (e interpretata) da Jodie Foster, alla sua terza fatica da regista dopo Il mio piccolo genioA casa per le vacanze.

Mr. Beaver
Una scena di Mr. Beaver

L’idea alla base di Mr. Beaver è frutto della mente di Kyle Killen, comparendo nel 2008 nella particolare classifica delle migliori 10 sceneggiature non prodotte. Nell’anno successivo, però, la casa di produzione Summit Entertainment ha creduto nelle potenzialità dello script, affidandolo alla regia di Jodie Foster. Il film doveva uscire nelle sale nel periodo di Natale del 2010 ma la Summit rinviò il debutto alla primavera dell’anno seguente a causa delle noie legali del protagonista Mel Gibson. Mr. Beaver fece così la sua prima apparizione, fuori concorso, durante il 64° Festival di Cannes.

Mr. Beaver narra la storia di Walter Black (Mel Gibson), presidente di un’azienda di giocattoli in crisi. L’imminente fallimento della società porta Walter alla depressione e all’essere rifiutato persino dalla sua stessa famiglia. Quando la moglie Meredith (Jodie Foster) lo caccia di casa, Walter sfiora l’idea del suicidio ma poi decide di seguire una terapia basata sull’interazione con una marionetta dalle sembianze di un castoro (beaver, in inglese). Walter ritorna alla vita, al lavoro e alla famiglia ma la presenza del castoro ben presto inizia ad essere fastidiosa…

italiamedia