Marco Bocci torna alla fiction con “Il giustiziere”

1469
Marco Bocci
Marco Bocci

Inizieranno il 17 agosto le riprese de “Il giustiziere”, mini-serie in quattro puntate che vedrà Marco Bocci nel ruolo di protagonista.

L’indiscrezione era nell’aria da tempo, ma di recente è arrivata anche l’ufficialità: Marco Bocci sarà il protagonista della nuova produzione firmata Taodue, che sbarcherà il prossimo autunno su Canale 5. La fiction si chiamerà “Il giustiziere”, anche se il nome per ora è provvisorio, e per parola Pietro Valsecchi, che ne cura la produzione, verrà trasmessa in quattro prime serate e sarà una serie “molto thriller”, le cui vicende si svilupperanno nel contesto della ‘ndrangheta calabrese.

Le riprese de “Il giustiziere” inizieranno il prossimo 17 agosto e saranno dirette da Michele Alhaique, giovane attore di cinema e tv che nel 2014 ha deciso di debuttare come regista nell’apprezzato Senza nessuna pietà. La troupe sarà impegnata per otto settimane a Roma, poi si sposterà per altrettante otto settimane in Calabria per ultimare le registrazioni. Per il momento l’unica presenza certa nel cast è Marco Bocci, che con la Taodue ha già interpretato il commissario Domenico Calcaterra nella fiction Squadra Antimafia, che tornerà il 7 settembre su Canale 5 con la sua settima stagione.

Marco Bocci e Laura Chiatti
Marco Bocci e Laura Chiatti

E’ insomma un periodo magico per Marco Bocci, l’indimenticato commissario Nicola Scialoja di Romanzo Criminale. L’attore 36enne, che ha da poco festeggiato il primo anniversario di matrimonio con Laura Chiatti e che ora si gode gli ultimi giorni di vacanza prima di tuffarsi nelle riprese de “Il giustiziere”, è diventato padre per la prima volta lo scorso 22 gennaio, quando la moglie ha dato alla luce Enea.

italiamedia