“Grand Hotel”, la nuova fiction Rai parte l’1 settembre

549
"Grand Hotel"

“Grand Hotel” è la nuova produzione firmata Cattleya e Rai Fiction che Rai 1 trasmetterà in sei puntate a partire da martedì 1 settembre.

E’ indubbiamente la Spagna il Paese europeo più fertile in tema di fiction e serie tv: è infatti all’omonima produzione iberica (a sua volta definita “il Downton Abbey spagnolo”) che si ispira “Grand Hotel”, fiction che farà il suo debutto assoluto su Rai 1 in prima serata martedì 1 settembre.

“Grand Hotel” è una storia in costume, ambientata nel 1905 in un lussuoso albergo che fa da teatro a delitti, misteri e passioni: dalla provincia italiana il giovane Pietro Neri arriva al Grand Hotel Paradiso, situato in una splendida valle alpina: spacciandosi per cameriere, vuole indagare sulla scomparsa della sorella Caterina ma sulla sua strada incontra Adele Alibrandi, l’aristocratica figlia della proprietaria dell’albergo. I due, nonostante i differenti ceti sociali, presto si innamoreranno e si faranno strada insieme tra i segreti e bugie che animano i salotti del Gran Hotel.

Eugenio Franceschini
Eugenio Franceschini

Di tutto rispetto il cast che andrà ad animare le sei puntate da 100 minuti ciascuna di “Grand Hotel”, diretto dal regista Luca Ribuoli (Il Commissario Manara, Don Matteo): Eugenio Franceschini (Bianca come il latte, rossa come il sangue) interpreterà il protagonista Pietro Neri, mentre Valentina Bellè (La vita Oscena) sarà Adele Alibrandi. Oltre a questi, Andrea Bosca (Amore, bugie e calcetto) sarà il direttore dell’albergo Marco Testa, Ugo Dighero (R.I.S. delitti imperfetti) il commissario Venezia ed Emanuela Grimalda (Un medico in famiglia) la capo-cameriera Rosa.

italiamedia