Il Giovane Montalbano dice no al trasferimento, anticipazioni ultimo episodio

1037
Il giovane Montalbano
Il giovane Montalbano - Salvo e Livia

La seconda serie de Il Giovane Montalbano si chiude con la citazione della strage di Capaci e la rinuncia di Salvo a lasciare la Sicilia

Si chiama “Un’albicocca” il sesto e ultimo episodio della seconda stagione de Il giovane Montalbano 2 la fiction televisiva tratta dai romanzi di Andrea Camilleri, in onda per l’ultima volta quest’anno su Rai 1, questa sera, lunedì 19 ottobre alle 21.20.

Il giovane Montalbano
Il giovane Montalbano

La trama della puntata di oggi: Salvo (Michele Riondino) e Livia (Sarah Felberbaum) sono pronti a partire, lui ha deciso di seguire la fidanzata, futura moglie, a Genova lasciandosi alle spalle, per amore, un altro amore, quello per la sua Sicilia, la sua Vigata, il suo commissariato che lui in fondo considera un po’ la sua famiglia. Di mezzo ci sono come al solito le indagini. La morte, apparentemente accidentale, di una giovane e bellissima ragazza: risolto con la solita acutezza il caso dell’omicidio della povera Annarosa, Salvo è pronto per salire in macchina e raggiungere Livia a Boccadasse, in attesa della prossima nomina al commissariato della città della Lanterna. Ma qualcosa sta per succedere che cambierà ancora una volta i destini del giovane Montalbano. E’ un pomeriggio particolare del maggio 1992, sull’autostrada A29 per Capaci succede qualcosa che segnerà per sempre l’Italia e la lotta alla mafia. Montalbano apprende la cosa in una città fantasma con il commissariato incollato alla Tv. E qui che cambia la sua decisione, capisce che il suo posto è lì, nella sua Sicilia a lottare per quegli ideali che nemmeno una bomba può aver “ucciso”. Salvo sa quello che deve fare. Anche Livia lo sa. E sa che continuerà ad amare quest’uomo complicato, ma coerente, anche se li divideranno quasi 1400 chilometri …

 

italiamedia