Venerdì su Cielo “Rent a family Inc – Una famiglia in affitto”

68
Rent a family
Rent a family

Oggi in seconda serata Cielo trasmette “Rent a family Inc – Una famiglia in affitto”, documentario sulla solitudine nella società moderna.

Alle 23.00 di oggi, venerdì 31 luglio, va in onda il film-documentario “Rent a family Inc – Una famiglia in affitto”, che Cielo propone in prima visione in Italia. Scritta e diretta nel 2012 dal danese Kaspar Astrup Schroder, la pellicola della durata di 75 minuti è stata presentata per la prima volta al Milano Film Festival e mostra la vita del giapponese Ryuichi Ichinokawa, che per lavoro “affitta affetto”. Con la sua impresa I Want to Cheer You Up, infatti, Ryuchi permette ai propri clienti di noleggiare veri e propri attori che, nel ruolo di amici, colleghi, partner e persino familiari aiutano le persone a nascondere i propri segreti e a mantenere un’apparenza perfettamente normale.

Un’attività che agli occidentali può sembrare assurda, ma che invece è del tutto lecita alla luce di come vengono concepiti i rapporti sociali nella cultura giapponese, costruita su precetti spesso antiquati e basata su un concetto di onore e di reputazione a noi sconosciuti. Forse anche per questo, la prima parte di “Rent a family Inc” strappa più di una risata, tra una ragazza che “affitta” un padre per non sfigurare con il fidanzato e un matrimonio in cui 32 collaboratori di Ryuchi impersonano famigliari e amici della sposa.

Una scena di "Rent a family Inc – Una famiglia in affitto"
Una scena di “Rent a family Inc – Una famiglia in affitto”

Con il passare dei minuti, però, la storia si concentra sempre più sulla vita privata del protagonista e le risate diventano presto amare. Ryuichi infatti, sebbene conduca una vita all’apparenza normale, in realtà si sente felice solo quando impersona qualcun altro, tanto che la sua famiglia non è nemmeno a conoscenza del suo vero lavoro.

italiamedia